Altre Curiosità

It from QuBit Puntata 8 - 2021 La Medicina è Una Sola con Stefano Fais

Locandina It from qubit 04 maggio 2021 Fais

Media Partner

                logo Sapore ciliegia bianca con pei off                                                scienza conoscenza logo new2021

Martedì 4 Maggio si parlerà di

La Medicina è Una Sola" con Stefano Fais

 

Vuoi partecipare alla diretta radio ?
Invia un whatsapp al 333 75 75 246 o una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Quanti la Materia l'Energia e la Coscienza

Le nuove conoscenze della Fisica del Terzo Millennio, Fisica e Medicina Quantistica al servizio del benessere del nostro Pianeta

Martedì 4 Maggio 2021 ORE 19,00

 su   Radio Sound
 IT FROM QuBIT! I quanti, la materia, l’energia e la coscienza.
Le nuove conoscenze della fisica e della medicina quantistica con la partecipazione di scienziati, medici e ricercatori.


Una trasmissione realizzata in collaborazione con Spazio Tesla e il Congresso

“Acqua e Coscienza” l’interazione che guarisce

Ospite

 

Stefano FaisStefano Fais

Medico, si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1981, per circa 15 anni ha condiviso la professione con l’attività di ricerca e nel 1994 ha deciso di dedicarsi completamente a quest’ultima

È stato per diversi anni Direttore del reparto farmaci antitumorali dell’Istituto Superiore di Sanità dove ora è dirigente di Ricerca nel dipartimento di oncologia e medicina molecolare

È stato delegato nazionale allo IARC di Lione. Presidente dell’associazione italiana di Medicina Funzionale e della onlus PH life.

È autore di più di 200 lavori scientifici, monografie e libri ed è inventore di 10 brevetti
È anche membro del comitato scientifico della rivista Scienza e Conoscenza

 

Ultimo libro: La Medicina è Una Sola

La medicina convenzionale di tipo occidentale ha fatto tabula rasa trasformando il malato in una malattia. Salvo che per alcune propensioni di una parte della psicosomatica e della psicologia, essa si è infatti concentrata quasi completamente sulle reazioni fisico-chimiche dell’organismo, omettendo o minimizzando cofattori importanti quali le condizioni relazionali, di realizzazione esistenziale e di benessere interiore del paziente.

La possibilità, o addirittura il dovere, di reintegrare questa visione apre a nuove integrazioni proficue tra i vari saperi medici. Le scoperte della neurologia del resto vanno chiaramente in questa direzione. Su questo si potrebbe incardinare un percorso di avvicinamento da parte della medicina ufficiale verso una medicina integrata.

Da parte delle altre cosiddette medicine complementari ci dovrebbe essere, invece, un atteggiamento di sano realismo di fronte a determinate situazioni patologiche gravi che ab-bisognano di interventi d’urgenza e drastici, qualità in cui la medicina moderna eccelle.

Il tutto però all’interno della libertà di scelta terapeutica, che mai deve arrivare a ingiungere un trattamento sanitario obbligatorio a un paziente, dato che il diritto di inviolabilità dell’essere umano in teoria è un principio che da qualche secolo viene riconosciuto a vari livelli da molte organizzazioni statali e internazionali.

Questo libro pone le fondamenta di una nuova visione, integrata e complementare, della Medicina del futuro

 

Presentano Rita Nigrelli, Laura Groppi e Alberto Negri 

Vuoi fare una domanda? 
Invia un whatsapp al 333 75 75 246 o una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici anche su facebook

Per ascoltare la trasmisssione: http://www.radiosound95.it/come-ascoltarci/

RADIO SOUND 95