Spazio Tesla in Sofia

Third Conference in Bulgaria

 

"Contact with Alien Civilizations and the new paradigm, the future of Humanity"

Third Conference in Bulgaria

 

November 5-6, 2016

Sofia, Park Hotel Moskva

 

SPAZIO TESLA A SOFIA

"Contact with Alien Civilizations and the new paradigm, the future of Humanity"

 

Grande opportunità per Spazio Tesla, essere presenti al Terzo Congresso organizzato dal Prof. Lachezar Filipov Capo Dipartimento della Bulgarian Academy of Sciences Space Research and Technology Institute, svoltosi a Sofia nelle giornate del 5 e 6 Novembre 2016.

Relatori di questa edizione sono giunti da diverse nazioni del Mondo, tra loro scienziati, docenti Universitari, liberi ricercatori nell’ambito dell’esobiologia e giornalisti ed esperti di comunicazione ed esopolitica.

Sinergie nelle varie discipline a confronto, tra cui anche la testimonianza di Spazio Tesla, che ha contribuito attraverso la realizzazione di un documentario filmato, inerente diverse ricerche dirette sul campo.

Attraverso l’ascolto e la condivisione con i relatori presenti, abbiamo potuto constatare come la nostra esperienza con i testimoni intervistati durante le nostre indagini, combaci con gli studi che in parallelo sta eseguendo la comunità scientifica.

Siamo di fronte ad un decisivo cambio di rotta anche nel mondo accademico, quello che fino a pochi anni fa era definita fantascienza oggi sta entrando nel riconoscimento della Scienza Ufficiale, ovvero le porte della Fisica Iperdimensionale stanno percorrendo binari paralleli verso una prossima convergenza.

L’idea della possibilità di forme di vita SOLO in presenza degli elementi come Ossigeno e Carbonio è stata smentita dal Prof. Leonid Ksanfomality autorevole scienziato dello Space Research Institute at the Russian Academy of Sciences, autore della decodifica delle analisi video-fotografiche delle sonde Venera 13 e 14 lanciate nel 1981; esseri simili a “salamandre e scorpioni” (in lento movimento) e tracce di vegetali, sono stati immortalati sul suolo del pianeta Venere che come sappiamo è privo di Ossigeno, Carbonio in ambiente decisamente ostile per le forme di vita da noi normalmente concepite, i venti superano i 300 Km/h, le temperature possono raggiungere i 450/470 °C e la pressione barometrica attorno alle 90 Atmosfere.

Tra le tante notizie emerse, una certamente sarà destinata a fare scalpore… il “Contatto” con esseri di altre Dimensioni è sempre più vicino

Tra gli intervenuti nelle foto si riconoscono:

Prof. Lachezar Filipov: Chief of department Space Astrophysics at the Space research and Technology Institute at the Bulgarian Academy of Science

Prof. Leonid Ksanfomlaity: Leading scientist, Professor at the Space Research Institute at the Russian Academy of Sciences, expert in exoplanets-Earth similar, author of the decoding of the Venuspictures

Prof. Stanton Friedman: Nuclear physicist who worked for the American Institute of Aeronautics and Astronautics, Virginia He worked at Rockefeller Initiative, one of the few people alive who have studied Roswell

Prof. Erling Strand: Norwegian physicist involved in anomalous phenomena in Scandinavia. Manager of Hesdalen Project - anomalous light sites in northern Norway

Dr. Roberto Pinotti: Social scientist, aerospace journalist and secretary general of the CUN.,analyzingand publishing hundreds of UFO cases around the world

Dr. Vladimiro Bibolotti: Member of Costantiniana Academy of Sciences and President of CUN.

Alberto Negri: Filmaker, researcher investigating UFO phenomena and possible contacts through interviews with people who said they had contact with aliens.President of  the Esobiology Research Team Spazio Tesla

Gary Heseltine: Former policeman, publisher of the largest online magazine UFO

Dr. Gàbor Tarcali: Professor, Chief of the Hungarian UFO organization, active participant in the creation of the European UFO organization

Oltre alle immagini del Congresso svoltosi presso il Park Moskva Hotel, si possono ammirare alcuni scorci suggestivi di Sofia come gli scavi Romani, monumenti, luoghi di culto ed il backup della VOSTOK 1 che portò in orbita il 12 Aprile del 1961 il cosmonauta Jurij Alekseevič Gagarin

 

 

Sofia Esobiology Conference 2016 Interviews

Laura Groppi of Spazio Tesla Iterview the Speakers of the Esobiology Conference "Contact with Alien Civilization and the new Paradigm the Future of Humanity" 

 

Conference presentation and relationship by Prof. Lachezar Filipov - Bulgarian Academy of Sciences Space Research and Technology Institute Head of Space Astrophysical  Department

 

 

 

Relationship by Prof. Leonid Ksanfomality - Space Research Institute ot the Russian Academy of Sciences

 

 

Guarda l'intervista esclusiva del Prof. Ksanfomality realizzata da Spazio Tesla per Studio Aperto